la mascotte SBUZZAPAPERE

story della mascotte

Sbuzzapapere 2010

Mascotte 2010Nel 2010 la nostra mascotte, subisce una ulteriore evoluzione. L'opinione comune, emersa nel corso delle assemblee, era che lo SBUZZAPAPERE era nato come simbolo di virilità e di passione. E' vero che erano state inserite le nostre montagne, ma il nostro papero aveva perso il suo spirito iniziale.... Non si sapeva cosa volesse fare su per la salita, nè cosa volesse fare.. Ed allora nasce l'idea di reinserire la seconda papera, magari lontano così da non creare fraintendimenti. Le scritte diventano blue e in questo modo compaiono tutti i colori sociali della Cucco in Bike (blu, bianco, rosso e giallo). Fiinalmente il nostro papero riacquista la propria dolce metà.. Il logo è più soft, ma le intenzioni si capiscono... dite di no??

Sbuzzapapere 2009

Nell'anno della prima Gran Fondo del Monte Cucco,Sbuzzapapere 2009

tutto il gruppo direttivo sentiva un'esigenza di "alleggerire" la mascotte Sbuzzapapere. "Troppo volgare" era il parere comune, a molti può piacere, ma è sin troppo esplicita. Così, abbiamo deciso di cambiarla anche perchè il nuovo logo andava stampato sulle 500 t-shirt che erano parte integrante del pacco gara."Ma la papera deve rimanere!!", era il parere unanime. Così da due papere siamo passati ad una soltanto ( in questo modo non vi era possibilità di equivoci!! ) e come sfondo abbiamo messo il profilo dei monti Cucco e Le Gronde, che fanno da cornice al nostro paese e alla nostra Gran Fondo. Ecco il risultato...

Altri articoli...

  1. perchè "sbuzzapapere"?