Gli atleti

Stefano Bertolino

Per descrivere la figura sportiva del nostro presidente, Stefano Bertolino, mi servirebbero ben più di queste poche righe, ragion per cui cercherò di essere esaustivo ma conciso.Stefano Bertolino Conosciuto nell'ambiente come "Bondo" è meticoloso e scrupoloso sia nella preparazione fisica che nel set-up della bici. Cura i minimi dettagli e lo fa costantemente tutto l'anno. Grande amante e conoscitore dell'universo MTB, pratica questo sport da almeno quindici anni ed è aggiornato su tutte le novità tecniche del settore. La passione per la bici e la natura lo porta a fondare nel 2003 la Cucco in Bike, che nasce come società per guide turistiche. Le recenti new-entry nel gruppo, si divertono ad intabulare con lui simpatici punzecchiamenti pre e post gara.... Ma quando si tratta di pedalare sul serio, le giovani "reclute", non sempre la spuntano, anzi !!!E' l'unico del gruppo a prediligere le lunghe distanze, con pregevoli risultati (Dolomiti e Appennino Superbike, Marathon S.Pellegrino, ecc.).

Bucci Luca

Iniziamo la presentazione dei bikers della Cucco in Bike con un pezzo da novanta. Bucci Luca
Bucci Luca, alias Minestrina, è forse l'incarnazione dello spirito del vero amante della mountain bike. Ottimo discesista, non  altrettanto possiamo dire come  scalatore, mai eccessivamente aggressivo in gara. Conclude le sue performance mai troppo affaticato, "per guardare meglio il panorama della zona", dice. Famoso per gli innumerevoli tonfi in discesa, mai però con conseguenze serie. Se vorremmo descriverlo in una frase potremmo dire quello che spesso ripete in partenza:" andate, ci vediamo all'arrivo". E l'arrivo lui lo taglia sempre. E' l'unico biker mai ritirato della Cucco in bike, record ancora in corso.